Cosa Facciamo

Creiamo contenuti in diversi formati dedicati alla nostra community.

Uno spazio dove coltivare la consapevolezza sui fatti quotidiani e ispirare il cambiamento.

Abbiamo scelto di farlo attraverso le piattaforme social più diffuse e in diversi formati (video, audio, testo, grafico o animato)

  • +5 Milioni

    di like su Instagram 

    e Facebook

  • +1,5 Milioni

    di membri della nostra

    community

  • +15 Milioni

    di account raggiunti

    in un mese

  • +11 Milioni

    di visualizzazioni

    video sui social

  • +400 Mila

    download podcast in un mese

  • 13 Autori

    che lavorano ogni giorno sui contenuti

Attraverso i nostri podcast parliamo di argomenti rilevanti che riguardano l’attualità politica ed economica, l’innovazione tecnologica, la geopolitica, la sostenibilità e la storia.

I nostri podcast

Ogni settimana raccontiamo una storia di cambiamento dal mondo. Non una comune newsletter, non un blog ma LOOP. Lo spazio di approfondimento di Will dedicato ai curiosi.

Vai all'ultimo articolo

Realizziamo contenuti data driven in collaborazione con brand che condividono i valori di Will e che vogliono diffondere messaggi per ispirare il cambiamento in una community giovane e attenta.

Abbiamo creato piani strategici per dare un boost alla comunicazione digital di realtà come Unesco, Ocean Words e Binario F.

Will Meets è il tour di Will, un momento di incontro e dibattito dal vivo con la nostra community.

Nel 2021 abbiamo realizzato un tour da 40 giorni di viaggio, 20 tappe tra città e piccoli borghi, oltre 5 mila km tra Nord e Sud Italia e 1500 persone incontrate per riuscire a informare e influenzare, offline e online con messaggi che risuonano dentro e fuori la bolla.

guarda i nostri episodi

Politica Netflix. Chi detta l’agenda nell’era dei social

I social media stanno cambiando come ci informiamo, appassioniamo, scendiamo in piazza. Lo abbiamo analizzato nel nostro primo libro.

 

Fin dal primo giorno in Will riflettiamo sulle evoluzioni dell’informazione e del dibattito social. E osserviamo come a infiammare la discussione sui grandi temi politici e sociali siano, sempre più spesso, soggetti non tradizionalmente politici: brand, influencer, celebrità, creator online. Soggetti capaci di accendere un faro su un tema e di renderlo istantaneamente centrale nel dibattito pubblico, grazie alla forza virale dei social. È un fenomeno di agenda setting inedito: lo abbiamo chiamato “Politica Netflix”.

Ma dopo la battaglia social combattuta a colpi di like e di live, quando dalla piazza virtuale si passa alla piazza fisica, che cosa resta in termini di consapevolezza su quel tema? C’è un impatto? È quello che abbiamo analizzato nel nostro primo libro, “Politica Netflix”, scritto dalle autrici e autori di Will Media, insieme a Lorenzo Pregliasco e Giovanni Diamanti.

Adottando questa prospettiva, abbiamo riletto alcune vicende chiave nel dibattito degli ultimi anni: dal movimento #MeToo, ai documentari “The Social Dilemma” e “Seaspiracy”, fino alla battaglia intorno al disegno di legge Zan. Che ci svelano qualcosa di più su come saranno la politica, l’informazione e l’attivismo del futuro.

Acquista ora