Il primo libro di Will

Politica Netflix. Chi detta l’agenda nell’era dei social

I social media stanno cambiando come ci informiamo, appassioniamo, scendiamo in piazza. Lo abbiamo analizzato nel nostro primo libro.

Politica Netflix” è una riflessione collettiva sulle evoluzioni dell’informazione e del dibattito social.

Abbiamo analizzato come ad infiammare la discussione sui grandi temi politici e sociali siano, sempre più spesso, soggetti non tradizionalmente politici: brand, influencer, celebrità, creator online. Ma dopo la battaglia social combattuta a colpi di like e di live, quando dalla piazza virtuale si passa alla piazza fisica, che cosa resta in termini di consapevolezza su quel tema? C’è un impatto?
Che cosa ci dicono sul futuro dei media vicende come l’esposizione di Fedez e altri importanti influencer nella battaglia intorno al ddl Zan, il sostegno del brand Nike alla campagna Black Lives Matter, i casi dei documentari “Seaspiracy” e “The Social Dilemma”?

Scoprilo leggendo Politica Netflix, il primo libro di Will

ACQUISTA ORA IL LIBRO

Il team di Will Media presenta il suo libro Politica Netflix.

Trovi qui tutte le date del tour

 

Mercoledì 6 aprile 2022  Napoli📍Magma Home

Giovedì 7 aprile 2022 Roma 📍Libreria Zalib

Mercoledì 13 aprile 2022 Milano 📍Uffici di Will

Martedì 3 maggio Novara 📍Circolo dei Lettori

Mercoledì 4 maggio 2022 Torino 📍Libreria Bodoni Spazio B

Mercoledì 18 maggio 2022 Reggio Emilia 📍Chiostri di San Pietro

Giovedì 30 giugno 2022 Firenze: 📍Limonaia di Villa Strozzi

Martedì 5 luglio 2022 Verona 📍Ratafià

Mercoledì 20 luglio 2022 Milano📍Libreria Verso

TEAM AUTORI DI WILL MEDIA: chi è Will?
Siamo una community online di più di 1,5 milioni di persone: utenti e aziende consapevoli del loro impatto sul futuro che punta a includere chiunque voglia prendere parte alla costruzione di una società più equa, sostenibile, data driven e con un forte motore economico. Vogliamo ispirare il cambiamento generando consapevolezza sui grandi temi del nostro tempo. Ogni giorno lavoriamo per spiegare quali sono le forze che guidano il cambiamento a livello macroeconomico, geopolitico, di consapevolezza sociale ed ambientale.

Alessandro Tommasi
Laurea in Relazioni Internazionali alla Statale di Milano e Master in Diplomacy all’ISPI. Dopo la laurea e alcune esperienze internazionali (UNPD, Parlamento Europeo), Alessandro Tommasi ha iniziato la sua carriera nelle relazioni istituzionali, prima in Confidustria poi Cattaneozanetto per poi diventare responsabile per l’Italia del Public Policy di Airbnb e in Europa e Medio Oriente per Lime. Da gennaio 2020 ha co-fondato Will.

Riccardo Haupt
Laureato in giurisprudenza, poi brevemente ‘wannabe’ avvocato d’affari in uno dei più grandi studi legali italiani, un passaggio in un’autorità pubblica (Antitrust a Roma) che lo ha introdotto al PhD in Bocconi e agli anni da ricercatore in diversi think tank e centri di ricerca europei. Nel 2016 fonda Civetta, con cui gira per le scuole italiane accompagnato da dottorandi, consulenti e professionisti per fare ‘educazione alla complessità’ (talvolta ci riusciamo!). In Will cura la strategia e prova a mettere a fattor comune le risorse creative di autrici e autori con le possibilità offerte dalla collaborazione con i brand.

Silvia Lazzaris
Nata nel 1993, ha pubblicato approfondimenti e inchieste su diverse testate nazionali e internazionali, tra cui BBC World Service, Corriere della Sera, Wired UK e Domani. I suoi temi: scienza e tecnologia, ambiente e cibo. I suoi studi: filosofia della scienza tra Milano e Reading, poi giornalismo scientifico all’Imperial College di Londra. È editor di FoodUnfolded, magazine sul sistema alimentare finanziato dall’Unione Europea. Produce e scrive Surprisingly Brilliant, podcast americano sulla storia della scienza. Su Will parla di cibo, ambiente e consumi.

Silvia Boccardi
Giornalista, ha lavorato come autrice, producer e presentatrice per diversi media italiani e internazionali, tra cui VICE Media, Channel 4, Deutsche Welle, Euronews, The Guardian, The New Yorker. Laurea e master in giornalismo televisivo a Londra, ha realizzato progetti documentaristici in Italia, Asia, Centro America e Medioriente. In Will da quando è scoppiata la pandemia, si occupa di tanti temi, dalle questioni di genere al Covid-19. Se non è in viaggio, sta pianificando il prossimo.

Riccardo Bassetto
Ha una grande passione per l’innovazione e le startup, nata mentre studiava Management in Bocconi, che lo ha definitivamente conquistato durante il Master in Innovation & Entrepreneurship all’Università ESADE. In Will racconta l’impatto della tecnologia sulle nostre vite e il ruolo dell’Italia nell’ecosistema startup europeo. Ha una newsletter, Technicismi.

Luca Castelli
Social Media Manager cresciuto professionalmente in agenzia, laureato in Scienze Politiche, appassionato di giornalismo e dei suoi cambiamenti. Oggi in Will si incontrano i suoi studi, passioni ed esperienze lavorative precedenti. Collezionista seriale di iscrizioni a newsletter.

Carlo Notarpietro
Per anni si è occupato di strategie di comunicazione politica, lavorando sul campo per le campagne elettorali di partiti e istituzioni. Oggi su Will racconta la politica, con l’ambizione di renderla accessibile, tra monitoraggi quotidiani di quanto accade in Parlamento, e tanti (troppi) post, video e stories di Instagram sulle principali novità della politica.

Paolo Bovio
Classe 1989, di formazione classicista, social media manager con la passione per la politica e il vizio della scrittura. Un’esperienza da cronista nella provincia milanese e un periodo di formazione a Vienna. Da lì, tante campagne di comunicazione politica e istituzionale, da Milano fino al livello nazionale. Oggi sempre in dialogo con la community di Will, con cui si confronta, approfondisce, si infervora, e impara un sacco. Per Will ha anche curato questo libro.

Lorenzo Pregliasco
Co-fondatore di YouTrend. Analista politico, esperto di opinione pubblica e comunicazione politica, insegna all’Università di Bologna e alla Scuola Holden. Ha scritto su “L’Espresso”, “il Sole 24 Ore”, “Politico Europe” e le sue analisi sulla politica italiana appaiono regolarmente su Sky TG24, La7, Rai e su testate internazionali come Reuters, Wall Street Journal e Bloomberg.

Giovanni Diamanti
Co-fondatore di YouTrend. Stratega della comunicazione, insegna all’Università di Padova e alla Scuola Holden. Analista politico per Il Messaggero, è ospite frequente delle trasmissioni di approfondimento politico di Rai News, Rai3, La7. Tra le sue pubblicazioni, le ultime sono “I segreti dell’urna” (Utet, 2020) e “Il candidato vincente” (Utet, 2021).